MATERIALI AVANZATI

Ricerca e Sviluppo di nuovi materiali avanzati per costruzioni eco-sostenibili.

Data di pubblicazione: 28/05/2021


Sintesi del progetto

Il progetto “Ricerca e Sviluppo di nuovi materiali avanzati per costruzioni eco-sostenibili” è stato realizzato con il sostegno del Fondo europeo di sviluppo regionale con un finanziamento pari a Euro 5.002.813.
Il presente progetto è incentrato allo sviluppo di nuovi involucri costruttivi Gasbeton-EKORU con prestazioni superiori rispetto agli attuali in termini di efficienza energetica e sicurezza ed una linea di produzione dei prodotti Autoclaved Aerated Concrete-Gasbeton (AAC-Gasbeton) automatizzata e intelligente in grado di competere con i più moderni processi.
Nella fase iniziale del lavoro vengono analizzati i dati storici aziendali al fine di individuare le criticità presenti nell’attuale processo e individuate le variabili che governano sia il processo sia le proprietà dei materiali AAC-Gasbeton.

Partendo da questa analisi sono state studiate, definite e realizzate nuove soluzioni impiantistiche e di controllo della qualità per minimizzare gli scarti di produzione, ottimizzare le caratteristiche prestazionali del materiale, e, al contempo assicurare riproducibilità, controllo e rapidità di processo, quindi ridurre i costi. Infine, attraverso lo sviluppo di un sistema informatico per il management aziendale sarà possibile gestire in modo efficiente il sistema informativo ovvero le attività di controllo, organizzazione e pianificazione.
E’ stato sviluppato un impianto di laboratorio e un impianto pilota; il primo dedicato allo svolgimento dell’attività di ricerca e sviluppo, il secondo rappresenta il cardine tra il laboratorio e l’impianto industriale.

Finalità e Risultati conseguiti

L’obiettivo del presente progetto è lo sviluppo di nuovi involucri costruttivi Gasbeton-EKORU con migliorate proprietà di isolamento termico ed acustico, meccaniche e superiori rispetto agli attuali in termini di efficienza energetica e sicurezza in zona sismica. Al fine di raggiungere tale obiettivo, sono state studiate innovative formulazioni per blocchi di Gasbeton-Autoclaved Aerated Concrete (Gasbeton-AAC), malta di allettamento, materiale riempitivo di collegamento e nuove soluzioni per l’elemento di ancoraggio.
Le nuove formulazioni, contenenti materie prime alternative, hanno condotto sia all’ottenimento di materiali con migliori prestazioni per risposta sismica, duttilità, isolamento termico ed acustico, resistenza meccanica e sia ad una significativa riduzione degli impatti ambientali e del costo complessivo. Progetto prevede di sviluppare nuovi prodotti AAC (Autoclaved Aerated Concrete) a migliorate prestazioni meccaniche e termiche.
Tali miglioramenti saranno raggiunti sia attraverso lo studio e l’ottimizzazione delle variabili di processo che maggiormente influenzano le caratteristiche e proprietà dei materiali finali sia studiando nuove formulazioni per i prodotti AAC.

Altra finalità del progetto è di innovare il sistema di produzione industriale sia mediante  diverse tecniche di controllo che mediante ri-progettazione di alcune operazioni unitarie come ad esempio il sistema di taglio. Tali innovazioni hanno aumentato l’efficienza del processo, la sua ecosostenibilità e le caratteristiche peculiari intrinseche dei prodotti.
Il progetto ha consentito lo sviluppo di nuovi sistemi avanzati di produzione connotati da soluzioni impiantistiche e di controllo della qualità per minimizzare gli scarti di produzione, ottimizzare le caratteristiche prestazionali del materiale e, al contempo, assicurare riproducibilità, controllo e rapidità di processo.
Lo sviluppo dei prodotti è avvenuto considerando l’oggetto progettuale durante il suo intero ciclo di vita secondo il concetto di Life Cycle Thinking, pertanto attraverso le metodologie di Life Cycle Assesment (LCA) e Life Cycle cost (LCC).